La curiosa funivia del C.UFO.M.

Per il C.UFO.M la tentazione sarà stata davvero forte. Dopo il precedente caso (spiegato anche qui) in cui il Centro Ufologico Mediterraneo scambiò un lampione autostradale per un UFO di forma discoidale, lo stesso Centro ci riprova formulando una nuova ed eclatante analisi di una foto inviata loro da una lettrice che, bontà sua, è incappata nel loro sito.

Il tentativo e l'immane sforzo di spiegare la natura dell'oggetto fotografato è di certo meritevole di apprezzamenti, ma constatare il risultato a cui il CUFOM è giunto dovrebbe creare in loro non pochi imbarazzi se si pensa che lo stesso centro ufologico va sempre vantandosi di annoverare, tra i suoi componenti, validi analisti e tecnici preparati. Ecco com'è andata.

Come sopra anticipato, una lettrice del CUFOM ha chiesto ai loro "esperti" di aiutarla a capire che oggetto ha immortalato in una foto scattata durante una vacanza nella città di Zurigo. Questo è il testo:

 

"Nel mese di Aprile del 2012 mi trovavo in vacanza a Zurigo e passeggiando tra le strade di questa splendida città, essendo affascinata dalle meravigliose costruzioni e dai loro colori, ho effettuato una serie di scatti fotografici, tra i quali quello qui allegato. Rientrata in Italia, ho provveduto a scaricare le foto ma pur riguardandole più volte non ho mai notato nulla di strano o sospetto tanto meno anomalo. Così come non ho visto nulla ad occhio nudo!!! A distanza di qualche mese, mia nipote di 9 anni, si è accorta della presenza di qualcosa di strano ed effettivamente portando la foto al massimo dell'ingrandimento (nelle mie possibilità) potemmo notare tre oggetti, uno più distante (a dx della foto) e due ravvicinati (a sx della foto) uno dei quali di forma simil-circolare pittosto grande,e che sembra avere qualcosa di simile a due antenne sulla sommità.Mia nipote era frastornata fu immediatamente super felice di essere stata lei a "scoprire l'UFO". Ci sono voluti parecchi giorni per farle deviare l'attenzione dall'evento.Vorrei a questo punto capire anch'io di cosa si tratta e confido in un riscontro qualunque esso sia.Cordialità.Teresa."

 

A seguire la foto inviata:

 

Agli "esperti" del CUFOM, dopo l'utilizzo dei soliti filtri per estrarre dalla foto qualche elemento poco visibile per il forte contrasto luminoso, non sfugge la presenza di un cavo che sembra sostenere a tutti gli effetti l'oggetto inquadrato dalla lettrice. Ecco che, stabilita la presenza di un cavo metallico, si assiste ad una spettacolare analisi che tramuta quel presunto UFO in una funivia (sic!).

Immagine degradata ai fini educativi e per utilizzo senza scopo di lucro, secondo la Convenzione di Berna, art.10
Immagine degradata ai fini educativi e per utilizzo senza scopo di lucro, secondo la Convenzione di Berna, art.10
Immagine degradata ai fini educativi e per utilizzo senza scopo di lucro, secondo la Convenzione di Berna, art.10
Immagine degradata ai fini educativi e per utilizzo senza scopo di lucro, secondo la Convenzione di Berna, art.10

 

Quindi sarebbe una "bella funivia". È mai possibile? Sebbene la città di Zurigo offra diversi percorsi attraverso questo servizio di trasporto, non è affatto questa la soluzione proposta dal CUFOM per svariate ragioni, una tra queste l'estrema facilità di reperire dal web immagini tratte dalla stessa piazza in cui l'oggetto si presenta sempre nella medesima posizione, sebbene inquadrato da altre angolazioni, come qui e qui.

 

La soluzione è molto più semplice e, si direbbe, di una ovvietà disarmante. Per constatarlo basta posizionarsi con Street View di Google Maps, di seguito incorporato, nella piazza svizzera e provare ad osservare cosa è sospeso (anzi cosa sono sospesi) a un cavo.

 

Questo episodio, sebbene possa rivelarsi blando ed insignificante ai fini del fenomeno UFO, ci insegna tuttavia qualcosa di più interessante: come il CUFOM sia del tutto incapace non solo di fare corretta informazione ma di imbattersi (e non è la prima volta) in un grossolano e maldestro errore di valutazione anche quando si presta a spiegare ciò che UFO non è.

Scrivi commento

Commenti: 0