UFO avvistato su Fort Mill (South Carolina): era solo un drone

La piccola località di Fort Mill (Carolina del Sud - USA) è stata protagonista di quello che è stato ritenuto per alcuni giorni un avvistamento UFO, grazie alla registrazione nello scorso 30 gennaio di due filmati da parte di un residente, il sig. Quang Tran, che ha ben pensato di rendere noto l'evento pubblicando il tutto sul suo canale YouTube, suscitando così curiosità ed interesse da parte di alcuni portali di news (NYDailyNews, MyFoxOrlando) nonchè del sito a tema OpenMinds.

Sul forum di Ufoonline, che ha pubblicato la notizia anche attraverso questo articolo, è stato approfondito l'avvistamento di Fort Mill dove si è giunti alla spiegazione del caso, grazie all'ottimo contributo degli utenti che hanno partecipato con interesse all'argomento. Ecco tutti i dettagli.

Intorno alle 17:40 locali del 30 gennaio 2014,  il sig. Quang Tran ha registrato e pubblicato i seguenti filmati:

 

Quello che si distingue è un oggetto volante non identificato, alquanto luminoso, che vola effettuando una decisa virata per poi sparire alle spalle delle villette a schiera, allontanandosi quasi in picchiata verso il suolo.

 

Come sopra anticipato, su Ufoonline è stato aperto un topic che segnalava inizialmente il presunto avvistamento UFO nella speranza di capirne l'origine. Grazie all'interessamento dimostrato da alcuni utenti del forum (il viceadmin maranatha, Trigomo e UniversalMan) si è potuto approfondire il caso che ha avuto la sua spiegazione. In che modo?

 

Bisognava anzitutto verificare alcune ipotesi, tra cui quella che l'oggetto volante potesse essere un aereomobile in attesa di istruzioni per poter atterrare all'aeroporto più vicino. Nei due filmati si notano infatti, inequivocabilmente, un paio di aerei provenienti da nord dove è anche situato a pochi chilometri l'aeroporto internazionale di Charlotte - Douglas. Forse un velivolo stava approcciando la pista effettuando più di un tentativo per l'atterraggio?

 

Nel forum ho personalmente verificato questa ipotesi attraverso la risorsa Flighradar24, in grado di mostrare il tracking sulle rotte degli aeromobili sia in tempo reale che nel breve passato attraverso la funzione "playback". Impostati i dati (località, data, ora) ho potuto accertare che nessun aeromobile visibile su Fort Mill effettuava una rotta simile a quella prodotta dall'oggetto in esame. L'ipotesi "aereo" andava pertanto esclusa.

 

Nei successivi commenti prodotti sul forum sono state evidenziate alcune curiose "coincidenze", poi rivelatesi utili per la spiegazione dell'avvistamento:

 

  • viene fatto notare che un residente della South Carolina con un nome del tutto simile a quello del testimone (Minh Quang Tran) risulta iscritto in una community dove appassionati di droni radiocontrollati si ritrovano per condividere e confrontarsi in merito alle loro esperienze;
  • in uno dei filmati di YouTube che riporta l'avvistamento di Fort Mill, viene evidenziato il commento di un lettore (Micah Epps) che, forse per gioco o forse no, è intervenuto sostenendo di scommettere cosa potesse essere l'UFO registrato su quel quartiere;
  • nel soffermarsi proprio sul commento lasciato da Micah Epps e facendo qualche ulteriore ricerca sul suo conto, ecco che il sig. Epps risulta iscritto nello stessa community DiyDrones sopra riportata, in cui spiega finalmente (o confessa?) che il presunto UFO avvistato dal suo vicino di casa era in realtà il drone di sua proprietà fatto volare quella sera:

 

Da evidenziare, inoltre, che sul canale YouTube di Micah Epps sono pubblicati diversi filmati in cui lo stesso mostra il suo "giocattolo" durante diversi test di volo. Il video che segue chiarisce che si tratta effettivamente dello stesso oggetto registrato da Quang Tran:

 

Risolto l'avvistamento dagli utenti di Ufoonline, emerge comunque un particolare che non torna. A meno che non sia un caso di semplice omonimia, sembrerebbe davvero una strana coincidenza che l'autore del video (Quang Tran) risulti iscritto nello stesso forum dedicato ai droni in cui Micah Epps si è premurato di spiegare la natura di quell'oggetto, attribuendosene la paternità. A voler pensar male, si potrebbe sospettare che i due residenti di Fort Mill si siano messi d'accordo per mettere in atto uno "scherzo" che rischiava di sfuggire di mano per la conseguente esposizione mediatica a cui l'episodio era stato sottoposto.

Scrivi commento

Commenti: 0