Missione NASA STS-110 del 2002: ma quale UFO?

È risaputo che il materiale video fotografico tratto dalle missioni degli Space Shuttle è sempre stato considerato una ghiottissima fonte per sperare e divulgare l'avvistamento UFO del secolo o quanto meno per discutere su quella che viene ritenuta una anomalia spaziale, qualcosa che in quel video, in quella foto, non avrebbe motivo di esistere se non per far gridare all'UFO il cialtrone di turno, capace di bollare come astronave aliena anche del semplice pulviscolo sparso su una vecchia foto.

L'ultima immagine fotografica che ha catturato l'attenzione di chi si nutre di pura fuffa proviene dalla missione della NASA siglata STS-110 dell'aprile 2002, dovre un oggetto volante non identificato sarebbe stato registrato nel corso della missione. Scopriamo di seguito la vera natura dell'UFO.

Il presunto UFO viene notato dal tipico youtuber che investe gran parte del suo tempo a ricercare, in modo affannoso e spasmodico, tutte le anomalie spaziali tratte dalle missioni NASA sia passate che presenti. In tale ricognizione la sua curiosità si è soffermata sull'immagine siglata STS110-E-5912, tanto da pubblicare il seguente video:

 

La natura dell'intruso risulta fin troppo evidente nella sola osservazione della foto, visti i riflessi che si distinguono nel medesimo scatto. Ciò di cui lo smanettone youtuber non si accorge è che il medesimo "oggetto" è ancora più evidente nella successiva immagine siglata STS110-E-5918, grazie alla quale è possibile sviluppare una veloce analisi che permetterà di svelare la natura dell'oggetto misterioso.

 

Partendo infatti da quest'ultima immagine e selezionando la sezione che ci interessa analizzare

 

impostando inoltre i livelli di luminosità e contrasto con un qualsiasi programma di grafica, così come da seguente screenshot

è possibile capire che si tratta di un riflesso e da quale fonte è stato generato

 

Si tratta del semplice riflesso della navetta Progress M1-3 attraccata al modulo Zvezda.

Naturalmente la stessa verifica è possibile farla anche sull'immagine STS110-E-5912 settando i livelli di luminosità e contrasto per ottenere questo immediato riscontro:

 

Cos'altro aggiungere se non che ci troviamo di fronte all'ennesima dimostrazione di come il fenomeno UFO sia quotidianamente ridicolizzato da certi sedicenti esperti, che colgono ogni frivola occasione per informare in modo scorretto e speculativo.

Scrivi commento

Commenti: 0