Quale spiegazione per l'UFO multicolor di Thiene (VI)?

L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

 

La sera del 24 febbraio scorso sarebbe stato avvistato uno strano oggetto luminoso e multicolore da una famiglia residente a Thiene, un piccolo comune della provincia di Vicenza. L'episodio è stato reso pubblico attraverso l'articolo del giornale Thiene on line.

L'oggetto è stato inizialmente osservato dalla signora M. (che ha preferito mantenere l'anonimato) la quale, incuriosita dallo strano fenomeno luminoso dai mille colori osservato alle 21 passate di quella sera, ha reso partecipe dell'avvistamento anche i restanti componenti della sua famiglia, marito e figlia.

Prende forma l'ipotesi di una nuova categoria di UFO oppure anche in questo caso esiste una spiegazione scientifica dell'avvistamento in esame?

A seguire le foto originali scattate dalla signora M. ed una breve analisi del caso.

Quella che segue è la testimonianza della signora M. pubblicata dall'articolo di Thieneonline:

 

Abito in via Vittorio Veneto, verso i Cappuccini. Quella sera, dopo cena, saranno state le nove passate, ho visto quella strana cosa in cielo. Emanava una luce strana, con tantissimi colori, non ce n’era uno prevalente. Un aereo non ha tutti quei colori. E si muoveva in modo incomprensibile. Non riuscivo a crederci. Ho chiamato mio marito e mia figlia, che sono corsi a guardare. Anche loro hanno visto. Abbiamo fatto delle foto, perché la prima cosa che vai a pensare quando succedono cose del genere è che magari le stai immaginando.

 

Sono la prima a essere scettica, ma quella cosa stava lì, in cielo. All’inizio ferma. Con mille luci colorate. Poi si è allungato in verticale. Poi in orizzontale. Un ufo? Non lo so. So però che non poteva essere un aereo.

 

Nei giorni successivi ho letto giornali e guardato tg, ma nessuno ha riportato la notizia. Al di fuori della mia famiglia ne ho parlato solo con una mia cara amica, che mi ha guardata allucinata. Ma la capisco, quando senti storie del genere pensi subito, ma può essere? Sarà una suggestione? Ecco, a questo non so rispondere, magari sarà pure una suggestione. Però le foto restano. Giudicate voi. E quella cosa lì ancora non ho capito cos’è.

 

Il caso è giunto sul forum di Ufoonline dove è stato sufficientemente approfondito grazie al contributo degli utenti ed in particolar modo del fototecnico Paolo Bertotti (Photobuster), Trisavalon e Falisianos, quest'ultimo in grado di recuperare le immagini originali scattate dalla signora M. grazie alla disponibilità offertagli dalla redazione di Thiene on line. Le foto originali non editate e né tagliate e che provvedo a riportare di seguito, possono essere visionate full size in questo mio post.

(per gentile concessione di Thiene on line)

 

 

Nel corso dell'approfondimento sul forum di Ufoonline, di primo acchito e senza ancora gli scatti originali che permettessero anche la lettura degli Exif,  non è stato possibile fornire delle ipotesi plausibili. E' stato grazie all'intervento di Paolo Bertotti che l'avvistamento della signora M. è stato indirizzato verso la soluzione. Così il commento di Photobuster:

 

Scintillazione.

Stella, o corpo celeste.

Da verificare con certezza il movimento, le foto sembrano solamente mosse, e il mosso derivante dal movimento del testimone (altrimenti avremmo anche spostamenti orizzontali se l'oggetto si fosse mosso).

 

Non credo che il caso sia spiegabile con diffrazione di luce tramite un getto di acqua. Il risultato è totalmente diverso. (e non c'è acqua visibile.....).

Molto probabilmente il testimone si basa sull'osservazione del display, non ad occhio nudo.

 

Si sarebbe qundi trattato, grazie anche ai riscontri riportati dall'utente Trisavalon, di un effetto abbastanza noto e denominato scintillazione astronomica, citato non a caso anche per un altro precedente avvistamento UFO su Catania nel settembre 2013 e da me riportato in questo articolo.

 

I seguenti esempi di scintillazione da me riportati anche sul forum di Ufoonline, forniscono un'idea dello stesso fenomeno osservato dalla signora M., che ad occhio nudo avrebbe osservato semplicemente una sorgente di luce puntiforme, poi "allungata" sia nell'osservazione del fenomeno sul diplay della sua fotocamera (una FUJIFILM FinePix S2980) sia nell'osservazione delle foto prodotte con un tempo di esposizione pari a 1/4 sec.

 

Non dovrebbero esserci quindi più dubbi. La signora M. e famiglia avrebbero osservato per diversi minuti un pianeta o una stella attraverso l'effetto della scintillazione unito ai tempi di esposizione della fotocamera e dell'inquadratura mossa che hanno prodotto il resto (la scia di luce). Quale corpo celeste è il miglior candidato responsabile di tale avvistamento? Attraverso la simulazione con l'utile software di Stellarium, le immagini che seguono rappresentano ciò che era visibile la sera del 24 febbraio 2014 su Thiene ad un orario ipotizzato delle 21.30 (purtroppo la lettura degli Exif indica data ed orari non correttamente impostati nella fotocamera):

 

Le stelle Sirio e Arturo. Una delle due sarebbe pertanto responsabile dell'avvistamento descritto dalla signora M. Ecco infatti come ciascuna delle due si presenta attraverso il citato fenomeno:

 

Per poter determinare quale delle due stelle è stata effettivamente (ed inconsapevolmente) osservata dalla famiglia di Thiene, occorre sapere verso quale punto cardinale hanno registrato il fenomeno luminoso, sforzandosi di ricordare anche un orario più preciso di quello già fornito (le 21 passate).

 

Vista tale esigenza, ho personalmente contattato via e-mail la redazione di Thiene on line nella speranza che la stessa possa farsi rilasciare dalla testimone questo essenziale dato che, se fornito, sarà oggetto di un aggiornamento del presente articolo a conferma della spiegazione fornita.

Aggiornamento 14.03.2014


Il sito di Thiene on line prende atto della spiegazione fornita sul forum di Ufoonline e nel presente articolo, pubblicando un aggiornamento in merito. Ringrazio la redazione di thieneonline.it per aver dimostrato di avere a cuore la corretta informazione sul fenomeno UFO.

Aggiornamento 16.03.2014


Fonte: gazzettino.it/NORDEST/VICENZA
Fonte: gazzettino.it/NORDEST/VICENZA

Anche l'edizione on line de Il Gazzettino (Bassano-Vicenza) riporta un breve articolo sull'avvistamento su Thiene, segnalando il forum di Ufoonline.it come fonte della spiegazione.

Se avrò modo di acquisire l'articolo completo integrerò l'aggiornamento.


Aggiornamento 22.03.2014


articolo in pdf acquistato da Il Gazzettino
articolo in pdf acquistato da Il Gazzettino

Grazie all'utente Felisianos del forum Ufoonline.it, riporto qui a lato la copia dell'articolo integrale riportato su Il Gazzettino acquistata dallo stesso utente che ringrazio.


Scrivi commento

Commenti: 0