Sveliamo una buona volta i falsi UFO del KGB

E' giunto il momento di dare una spiegazione definitiva alle "clamorose e controverse" immagini di presunti UFO intercettati da jet militari russi, che sarebbero state rilasciate dal KGB dell'ex Unione Sovietica.

Sebbene qualche incauto blog le ha recentemente riproposte come immagini inedite rilasciate dal Ministero della Difesa russo confidando in quest'ultimo video, si tratta di un riciclo della solita fuffa perchè il filmato è da tempo disponibile sul web e pubblicato da decine di youtuber che lo spacciano come genuino, al fine di accreditare un inesistente fatto storico che vede jet militari sovietici intercettare oggetti volanti non identificati. Qualche esempio qui, qui e qui. Ciò che mi appresto a pubblicare è l'esatta ricostruzione sull'origine di questi filmati, nella speranza che una volta appresa, anche nel tempo, la "cruda realtà" sulla loro origine si ponga la parola fine alla cialtroneria che ha permesso a tanti sedicenti ufologi di confrontarsi e disquisire sul nulla. Vediamo quali sono i retroscena.

 

Senza girarci troppo intorno le immagini che riguardano presunti UFO intercettati da caccia militari russi, sono parti furtivamente prelevate da un docufiction del 1998 dal titolo The Secret KGB UFO Files: è possibile vedere la scheda del filmato presso Internet Movie Database.

Image Source: Internet Movie Database (IMDb)
Image Source: Internet Movie Database (IMDb)

Questo è quanto si legge nel sommario dedicato al docufiction:

 

For five decades, American agencies have stockpiled information on UFOs. So did their counterparts behind the iron curtain. Soldiers, scientists and spies all paint a disturbing picture of the KGB's secret campaign. The UFO encounter that almost sparked a nuclear war. The pair of MiG fighters that tried to shoot down a UFO - both jets blown out of the sky! Stunning proof that the Soviets recovered something not from this earth! Amazing film footage smuggled out of Russia. This exclusive investigation into one of the most compelling events of our time is hosted by Roger Moore.

 

In breve il filmato viene presentato come un eccezionale documento che permetterà di visionare immagini esclusive raccolte grazie alle indagini svolte dal KGB, come la coppia di jet militari che hanno cercato di abbattere un UFO oppure il recupero da parte dei sovietici di un disco volante.


Ospite e presentatore di questo docufiction era Roger Moore, grazie al ruolo di 007 interpretato per diversi anni. Insomma, immagini esclusive di UFO e altri segreti svelati da... un attore? Solo questo sarebbe dovuto bastare per comprendere la natura di questo video.

 

Per chi non possedesse tale pellicola o non abbia mai visto i suoi contenuti, ci viene in soccorso YouTube dove è disponibile la versione integrale che riporto di seguito (dovesse sparire ne ho salvato una copia):

 

Vediamo quali sono alcune delle principali immagini che hanno fatto discutere per diversi anni ufologi e appassionati del fenomeno UFO, nelle quali degli oggetti volanti non identificati sarebbero stati intercettati da caccia militari russi. Sono facilmente visibli nei primi dieci minuti del video:

fonte: The Secret KGB UFO Files
fonte: The Secret KGB UFO Files
fonte: The Secret KGB UFO Files
fonte: The Secret KGB UFO Files
fonte: The Secret KGB UFO Files
fonte: The Secret KGB UFO Files

 

Come sopra precisato, il fatto che questi brevi filmati siano stati prima accreditati come immagini coperte per anni da segreto militare, poi svelate e successivamente meglio contestualizzate in un docufiction presentato da Roger Moore, dovrebbe già di per sé far decadere ogni presupposto di attendibilità. Tuttavia c'è chi ancora crede che le stesse immagini sopra riportate possano comunque essere credibili sebbene inserite in un finto documentario presentato da un attore.

A questo punto è il caso di ricostruire anche le origini di queste brevi clip augurandomi che si possa fare chiarezza una volta per tutte.

 

L'esatta collocazione di questi "avvistamenti UFO" era già circolata da qualche tempo grazie al youtuber Alfredo Alvarez che dal 2007 aveva pubblicato sul suo canale questo video, dove veniva spiegato che le parti in cui jet militari russi intercettavano presunti UFO erano state prelavate da tutt'altro contesto, poi rielaborate in post produzione al fine di includere i finti dischi volanti che andavano ad integrare il docufiction di Roger Moore.

Il filmato da cui son state estrapolate queste parti è riconducibile ad un (vero) documentario del 1989 dal titolo Russian Top Gun, diretto da Robert E. Ball Jr. ed edito in VHS.

 

Grazie ad Alfredo Alvarez, con cui mi sono messo in contatto per acquisire una copia del documentario integrale sui top gun russi, è possibile ora visionarlo nella sua completezza per dimostrare, in modo inequivocabile, che le parti originali da eso estratte ed inserite nel citato docufiction erano prive di qualunque UFO. Ecco il filmato completo disponibile sul mio canale Vimeo:

 

Le parti che ci interessano in particolar modo sono quelle che vanno dal minuto 03:14; 19:40 e 23:16. Le riporto di seguito producendo le gif-movie estratte dallo stesso punto del docufiction, con la sola differenza che in questo caso di UFO non c'è nemmeno l'ombra:

fonte: Russian Top Gun
fonte: Russian Top Gun
fonte: Russian Top Gun
fonte: Russian Top Gun
fonte: Russian Top Gun
fonte: Russian Top Gun

 

Quelle sopra riportate rappresentano le immagini principali oggetto del raffronto dei due filmati, ma se si visionerà l'intero documentario Russian Top Gun si avrà modo di constatare che anche altre parti sono state dallo stesso prelevate ed inserite del docufiction The Secret KGB UFO Files. Mi chiedo se tale rielaborazione sia mai stata autorizzata da chi ha prodotto,  diretto e distribuito il documentario dei top gun russi. E' un enigma che dovrà essere svelato da altri, a me non compete.

 

Bastereanno queste disarmanti evidenze per mettere la parola fine alla fuffa fino ad ora distribuita su questi falsi documenti? Me lo auguro, pur nutrendo forti dubbi.

Scrivi commento

Commenti: 5
  • #1

    Gianni (venerdì, 21 marzo 2014 12:02)

    wow, non l'avrei mai creduto! Tutto un fake? =_=

  • #2

    Silvano (venerdì, 21 marzo 2014 12:07)

    Ti ho beccato su fb, ma sai quanti ufologhi hanno hanno creduto a questi filmati? Non sono un ufologo ma io ero tra questi creduloni :-) e non me ne vergogno... c'e' sempre tempo per rimediare.

  • #3

    Gordon (domenica, 23 marzo 2014 10:09)

    ottimo! non sapevo di questi falsi :-(

  • #4

    Alessandro Madeddu (sabato, 23 agosto 2014 17:49)

    Per altro regna un totale caos per quanto riguarda i modelli di aerei mostrati nel filmato: MiG di vario genere, F-16 della NATO...

  • #5

    Remo (mercoledì, 03 dicembre 2014 09:57)

    Modestamente l'avevo debunkato nel 1999 nel mio articolo su "UFO" del CISU: "UFO-crash in Russia? Niet! Dopo l'autopsia dell'alieno un nuovo video-bidone: questa volta made in URSS" - http://www.cisu.org/riu21_25.htm