L'assurdo clamore dei falsi UFO sulla Dordogna (Francia)

Ancora una volta viene confermata la regola, in ambito ufologico, che un presunto avvistamento UFO segnalato con materiale videofotografico scadente, poco documentato e senza alcuna attenta verifica circa la bontà della testimonianza, riceve un ampio consenso dagli utenti e dai media tanto da farlo divenire uno dei casi più discussi e condivisi degli ultimi mesi.

Da noi il caso è passato un po' in sordina (ad eccezione dei forum e blog che ne hanno parlato), ma all'estero se ne è discusso molto fino ad essere citato dal prestigioso Telegraph, dal francese Sudouest, nonchè Thelocal e IBTimes: quattro oggetti volanti non identificati sarebbero stati filmati ai primi di luglio a sud della Francia, sulla Dordogna. Il video è stato caricato su YouTube dall'utente WTFflow raggiungendo in pochi giorni oltre centomila visite, a conferma di come il filmato abbia suscitato l'interesse e la curiosità di chi non sa che si è trattato dell'ennesimo falso avvistamento UFO prodotto da un noto hoaxer. A seguire i dettagli che smascherano il fake.

Ecco il video dell'avvistamento UFO registrato, secondo quanto descritto dall'autore francese, in un giorno non precisato di luglio (forse il 5) con una Canon 700D in cui si distinguono quattro oggetti volanti in presunta fase di atterraggio, due dei quali caratterizzati dall'emissione di "lampi di luce":

 

Nella descrizione del video sembra alquanto evidente che WTFflow voglia subito mettere le mani avanti circa la possibilità che altri possano aver assistito allo stesso evento, specificando:

 

[...] this is a ghost village, only 50 inhabitants in the area. None of them was outside to witness these UFOs with me! I checked on Google map, and the forest in front of me is alone in the middle of huge lands. I don't see how anyone else could have seen them too.

 

[...] questo è un villaggio fantasma, con soli 50 abitanti nella zona. Nessuno di loro era uscito fuori per testimoniare questi UFO con me! Ho controllato su Google map, e la foresta di fronte a me è collocata in mezzoenormi terre. Non vedo come anche qualcun altro avrebbe potuto vedere.

 

In sostanza WTFflow sa perfettamente che nessun altro testimone si sarebbe fatto avanti per confermare il suo avvistamento e, non a caso, nella sua scarna descrizione non fornisce alcun altro particolare sul luogo esatto dell'avvistamento che avrebbe individuato attraverso Google Maps. La ragione di questa reticenza è molto semplice: WTFflow è un noto hoaxer che da almeno due anni ha ben compreso in che modo guadagnare con YouTube grazie al programma di affiliazione denominato YouTube Partner Program che permette di monetizzare sulle visualizzazioni ottenute dal video pubblicato.

 

Con tale utente francese ho avuto a che fare nel 2012, erano i suoi esordi con il primo video fake realizzato con la stessa tecnica di quello qui discusso: 1) inquadratura mossa verso uno scenario dove non si distingue nulla o quasi, mentre l'autore del video sembra sapere cosa stia filmando sebbene stia inquadrando il nulla; 2) zoomata digitale (creata in post produzione?) di una parte del filmato dove, oplà, si scorgono più particolari con alcuni strani oggetti volanti che planano dolcemente, emettendo di tanto in tanto dei flash. Non è un caso, infatti, se decine di filmati caricati nel canale di WTFflow si presentano allo stesso modo.

 

All'epoca, nell'approfondire quel video del 2012 di WTFflow, proposi su un mio precedente canale YouTube (chiuso per le tante lamentele da parte dei fuffari) una versione stabilizzata del primo video proposto dall'utete francese, al fine di far emergere alcune anomalie. WTFflow mi rispose privatamente in modo abbastanza seccato per vedersi leso il suo "copyright" e da lì il rischio di vedere calati i suoi profitti. Solo questo retroscena dovrebbe far emergere la totale inattendibilità dell'utente in questione.

 

Veniamo al presente filmato e cosa lo rende un falso. Molti pensano che analizzare un video significa smontarlo in nanoparticelle per capire dove è celato il trucco, quando invece basterebbe un'attenta, preliminare, osservazione di piccoli ma significativi dettagli tecnici che vanno ad aggiungersi al già esposto curriculum di questo hoaxer. Per chi non lo sapesse, essere affiliati a YouTube o avere un canale verificato con ottimi accessi e reputazione impeccabile, permette una serie di optional che un utente normale (come me, ad esempio) non può usufruire: tra queste c'è la possibilità di utilizzare un'immagine personalizzata come anteprima del video che, in condizioni normali, viene scelta dal sistema sulla base di tre fotogrammi presi a caso dal video caricato. Il più delle volte la scelta casuale ricade su immagini del tutto insignificanti che possono influire negativamente sul numero di visualizzazioni.

 

Questa strategia è ben nota a chi ambisce ad un numero alto di accessi verso il proprio video allo scopo di monetizzare. Anche WTFflow e altri hoaxer hanno appreso bene la tecnica dell'anteprima accattivante, ma questa si è spesso rivelata un'arma a doppio taglio tanto da decretare l'intero filmato come un fake. Si è infatti dimostrato che l'immagine usata come anteprima, fatta passare dagli hoaxer come parte genuina estratta dal filmato, è invece separata dal filmato e realizzata con un qualsiasi programma di foto/video ritocco il che fa emergere la totale infondatezza dell'intero filmato, frutto di una manipolazione grafica. È quanto accaduto in passato sia all'hoaxer looknowtv, sia al nostro WTFflow attraverso la seguente animazione che mostra la mancata sovrapposizione dell'immagine usata come anteprima ed un fotogramam del video che dovrebbe invece mostrare quanto anticipato dalla preview:

 

Come evidenziato nella gif animata, prendendo, in un fotogramma, come punto di riferimento la posizione del terzo oggetto posto sulla destra e facendo sovrapporre lo stesso su quello visibile nell'anteprima, risulta che gli altri due oggetti si trovano in tutt'altra posizione e uno dei tre emette un bagliore che nel corso del filmato avviene in momenti diversi. I fotogrammi del video che si avvicinano all'anteprima ma che mostrano tuttavia nette differenze, vanno dal minuto 0:49 al minuto 0:51. Nel seguente filmato, realizzato dall'utente del forum di Ufoonline fire1969 (che ringrazio sempre per la collaborazione offerta) è possibile constatare come non ci sia alcuna corrispondenza tra la preview ed i fotogrammi che transitano in quei due secondi. Le freccie che vedrete apparire evidenziano le differenti posizioni degli oggetti dell'anteprima rispetto agli stessi visibili nei fotogrammi presi in esame, dove risulta la loro mancata sovrapposizione:

 

Nel momento in cui concludo questo articolo il video di WTFflow ha raggiunto oltre 110.000 visite, senza che nessuno abbia evidenziato come il tutto sia solo opera di una manipolazione grafica. Complimenti davvero. Anche se, a dire il vero, qualche messaggio l'ho lasciato tra i commenti sia del video, sia agli articoli pubblicati dal Telegraph e da IBTimes, ma credo passeranno del tutto inosservati perchè una bugia ben confezionata tira sempre di più di una noiosa verità.

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    Babolin Renato (martedì, 15 luglio 2014 14:15)

    Grazie a tutti i RICERCATORI di questo Sito, che nonostante i Boccaloni di professione tentino di minare la vostra credibilità, continuate a smascherare imbroglioni e complottisti della domenica! Continuate così, in questo settore della ricerca c'è tanto bisogno di persone che parlano con la voce della scienza! Siete una delle poche Oasi dell'intelletto in un Deserto di Idioti Svitati! Un buon "ESCON LE SFERE" a tutti!!

  • #2

    Antonia (mercoledì, 16 luglio 2014 10:26)

    Veri Ovni? Guardate questo video :https://www.youtube.com/watch?v=o-_Z-g-gA_A