Cronaca dell'ultimo video fake di SECTION 51 2.0 rimosso da YouTube

Del canale YouTube SECTION 51 2.0 ne ho già ampiamente parlato nei miei precedenti articoli (link; link), dimostrando come questo abile francese creatore di falsi avvistamenti UFO, ami utilizzare foto e video appartenenti ad altri autori i quali, il più delle volte, non sanno che la loro opera è stata trafugata e riproposta in modo fraudolento. Nella maggior parte delle volte questo trafugamento passa inosservato ed il video del citato hoaxer sopravvive indisturbato, raccogliendo visualizzazioni, consensi, condivisioni e guadagni. A volte però si pestano i piedi alla persona sbagliata (da me informata) che non accetta di vedere la sua opera sottratta impunemente, ledendo i diritti di autore. Basterà quanto di seguito raccontato per consigliare all'autore di SECTION 51 di trovarsi un vero lavoro?

Partiamo da una domanda semplice: perché bisogna fermare un creatore di falsi avvistamenti UFO come SECTION 51 2.0, quando alcuni dei suoi filmati sono palesemente falsi ed inverosimili? Riposta: perché purtroppo altri numerosi video sono invece più "plausibili" generando una massiccia condivisione nelle news di tutto il mondo. Ne è la prova uno dei recenti fake divenuto così mostruosamente virale da totalizzare quasi 1.900.000 visualizzazioni, che gli avrebbe garantito un profitto tra i 600 e i 6.000 dollari (stimando un guadagno da $ 0.30 a $ 3 ogni 1.000 visualizzazioni):

Sia chiaro: realizzare falsi avvistamenti UFO come forma d'arte, dichiarando fin da subito che si tratta di un'opera realizzata con l'ausilio della CGI, non è affatto peccato, soprattutto se tale lavoro evidenzia le abilità grafiche di qualche autore che potrebbe essere notato da importanti produttori televisivi e/o cinematografici, come accaduto nel 2009 a Fede Álvarez con il suo Ataque de Pànico! grazie al quale è divenuto un regista.

 

L'opera si tramuta invece in peccato quando il suo creatore, in questo caso il canale SECTION 51 2.0, 1) produce falsi spacciandoli per eventi reali con tanto di articoli a corredo e testimoni inventati; 2) utilizza contenuti appartenenti ad altri autori ed artisti senza chiedere loro il permesso e, peggio ancora, modificando l'originario contesto da cui tali lavori sono stati sottratti. L'ultimo video caricato dal menzionato canale, dal titolo New UFO sightings reported over USA !!! May 2017, proponeva una video carrellata di alcuni presunti avvistamenti registrati in diversi stati americani. Purtroppo per lui, a me è bastato poco per verificare che gran parte dei contenuti del video era materiale riciclato da altre fonti, come dimostrato in questi miei tweet. Non ho avuto purtroppo tempo a sufficienza per verificare l'esatta origine delle restanti due clip inserite dall'hoaxer nella video carrellata:

Come segnalato in due dei miei tweet, SECTION 51 ha realizzato il suo ultimo video utilizzando creazioni provenienti da altri autori, più precisamente questo video prodotto da David AE Levy e questa spettacolare fotografia scattata da Santiago Borja, risultante peraltro vincitore del terzo posto nel Contest 2016 realizzato dal National Geographic.

 

Entrambi gli autori non hanno ovviamente gradito il "furto" di cui SECTION 51 si è reso colpevole (e non è nemmeno l'unico), come emerge dal veloce scambio di commenti intercorso con gli stessi:


Conclusione? Santiago Borja ha contattato immediatamente lo staff di YouTube che in poco tempo, verificata la legittima richiesta del titolare dei diritti, ha eliminato l'ultimo falso video prodotto da SECTION 51 2.0 che, prima della sua rimozione, stava totalizzando oltre quarantamila visualizzazioni.


Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    Tiziano Farinacci (giovedì, 01 giugno 2017 19:12)

    YOU WIN!

  • #2

    alieno (martedì, 13 giugno 2017 15:36)

    su ogni cosa che si dice o si vede c'è sempre una parte di verità qualunque essa sia. Il popolo la plebe per gli illuminati sono solo, marionette che loro tirano i fili a loro piacimento , guardate la forma della piramide , dalla base alla punta: la base sarebbe il popolo un gradino sopra ci viene gli aristogratici un altro gradino più su c'è lo stato poi le banche,le multinazionali poi le Elitte massoneri illuminatie sopra atutti il capo supremo che nessuno di questi conoscerà mai..............................................................................................................!